• Italiano
  • English
  • pecorino sardo dop dolce

    Descrizione

    Formaggio pecorino da tavola a crosta liscia di colore giallo, pasta cruda, bianca e leggermente occhiata. Formaggio a pasta molle dal gusto intenso, leggermente acidulo esaltante gli aromi tipici dei pascoli sardi.

    Scarica dati tecnici

    Scheda del Formaggio

    Custode

    di un'arte

    millenaria

    e di

    un mestiere

    antico



    Origini

    Il Pecorino Sardo è uno dei formaggi più antichi della Sardegna. Le prime testimonianze documentate sulla tecnologia casearia sarda risalgono al '700, quando si producevano 3 tipologie di formaggio, il Bianco, il Rosso e l'Affumicato, che si possono considerare i progenitori del nostro pecorino sardo
    Stagionatura
    Almeno 20 giorni
    Modalità di conservazione
    Il prodotto mantiene le sue caratteristiche ottimali (chimico-fisiche ed organolettiche) se mantenuto alla temperatura di +4°/+8° C.
    Abbinamenti
    Consigliamo accostare vini tipici del territorio come Vermentino di Gallura, Vermentino di Sardegna o Monica di Sardegna
    Degustazione
    Ottimo da solo, può essere consumato a inizio o fine pasto; ideale per accompagnare piatti saporiti
    Taglio
    coltello dalla lama sottile e tagliente della lunghezza di 25 cm
    Valori nutrizionali medi per 100 gr
    Energia 420 Kcal = 1.740 Kj
    Grassi 36 g
    Grassi saturi 24 g
    Carboidrati <1 g
    Zuccheri <0,5 g
    Proteine 24 g
    Sale 1,5 g

    TopArrow